Contratti pubblici, Procedimento amministrativo

In tema di obbligo della Stazione appaltante di concludere, con provvedimento espresso e previo svolgimento dell’istruttoria ex art. 115 d.lgs. n. 163/2006, il procedimento di revisione dei prezzi avviato su istanza di parte.

(Tar Veneto, sez. I, 15 aprile 2013, n. 561)

«Considerato in fatto che:
– con lettera a.r. in data 2.08.2010 il Consorzio
[ricorrente] ha formulato nei confronti dell’Azienda Unità Locale Socio Sanitaria […] formale richiesta ex art. 115 d.lgs. 163/06 di adeguamento del corrispettivo dell’espletato appalto avente ad oggetto il servizio triennale di pulizia svolto presso alcune strutture della predetta U.L.S.S. per il periodo dal 1.07.2004 al 30.06.2007;
– con nota prot. 53781 in data 26.08.2010 l’intimata U.L.S.S. riscontrava la suddetta richiesta comunicando che avrebbe provveduto quanto prima ad avviare l’apposita istruttoria subordinatamente alla presentazione di idonei elementi giustificativi in grado di dimostrare che a causa degli aumenti dei prezzi il Consorzio aggiudicatario non sia stato in grado di mantenere i livelli originari di qualità del servizio;
– con lettera di replica in data 29.09.2010 il Consorzio ricorrente, ritenendo elusiva la richiesta dell’intimata U.L.S.S., ha provveduto a quantificare gli importi asseritamente dovuti, calcolati secondo quanto prescritto dall’art. 7, comma 4, lett. c) e comma 5, del d.lgs. 163/06;
– con successiva nota in data 12.11.2010 l’Azienda U.L.S.S. n. 10 reiterava la richiesta di integrazione documentale immediatamente riscontrata da parte ricorrente con lettera in pari data;
– con lettera in data 22.12.2011 il Consorzio richiedente inviava all’Azienda U.L.S.S. la fattura contenete l’importo dovuto a titolo di corrispettivo revisionale per l’espletato appalto, comprensivo degli interessi di mora nel frattempo maturati fino al saldo;
– con nota in data 3.01.2012 l’intimata Azienda U.L.S.S. n. 10 respingeva definitivamente la formulata richiesta di pagamento.
Ritenuto, in diritto, quanto segue:
– sia per l’abrogato art. 6, comma 4, della legge 24 dicembre 1993, n. 537, come modificato dall’art. 44 della legge 23 dicembre 1994, n. 724, che per il vigente art. 115 del d. lgs. n. 163/2006 la revisione dei prezzi è demandata ad una istruttoria condotta dai dirigenti responsabili dell’acquisizione di beni e servizi, sulla base di dati che sono ora forniti dalla Sezione Centrale dell’Osservatorio dei contratti pubblici di servizi e forniture (art. 7, commi 4 lett. c e 5 d.lgs. 163/2006);
– una volta avviato, con istanza di parte, tale procedimento deve essere concluso mediante l’adozione di un provvedimento espresso, di contenuto positivo o negativo;
– in tale sede, in cui conserva un indubbio margine discrezionale nella valutazioni da effettuare, l’Amministrazione può alternativamente riconoscere la revisione o negarla, motivando in base agli esiti dell’istruttoria e alle eventuali eccezioni impeditive o estintive che dovesse ritenere dirimenti;
– non risulta dagli atti di causa l’attivazione del richiesto procedimento di revisione dei prezzi nelle modalità dianzi descritte, e per tale ragione va dichiarato l’obbligo dell’intimata U.L.S.S. di pronunciarsi sulla istanza di riconoscimento del compenso revisionale entro il termine di giorni trenta dalla comunicazione della presente sentenza o dalla sua notifica a cura di parte ricorrente se anteriore, con riserva di nominare un commissario ad acta in caso di inosservanza del suddetto termine
».

Daniele Majori – Avvocato Amministrativista

Fonte:www.giustizia-amministrativa.it

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.