archives

art. 152 c.p.c.

Questo tag è associato a 2 articoli.

Poiché le penali per gli appalti di servizi e forniture non trovano una disciplina compiuta nell’ordinamento dei contratti pubblici, esse restano disciplinate dai regolamenti e dai capitolati speciali in vigore per le singole amministrazioni e, in via residuale, dalla disciplina recata dal codice civile per la clausola penale (art. 1382 c.c.).

(Consiglio di Stato, sez. V, 11 dicembre 2014, n. 6094) «Con la sentenza n. 2482 del 13 dicembre 2013, il T.A.R. accoglieva il ricorso, ritenendo fondato il secondo motivo di ricorso incentrato sulla violazione del termine fissato nel capitolato speciale di appalto (trenta giorni dalla contestazione) per la irrogazione della sanzione pecuniaria. Affermava il TAR … Continua a leggere

Sul potere della P.A. di fissare termini perentori non previsti dalla legge.

(Tar Lombardia, Milano, sez. IV, 6 giugno 2013, n. 1463) «E’ emerso in maniera incontestata dagli atti del presente giudizio che il Comune […], in data 30.10.1995, è stato ammesso al finanziamento in relazione agli interventi rientranti nel programma quadriennale 92-95 di edilizia residenziale pubblica per un importo di £ 1.339.000.000. Parimenti è emerso in … Continua a leggere

Categorie

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.