Appalti pubblici, Contratti pubblici

Orientamenti giurisprudenziali sul giudizio di congruità delle offerte: in particolare, non è possibile fissare una quota rigida di utile al di sotto della quale l’offerta debba considerarsi per definizione incongrua.

(Tar Basilicata, sez. I, 24 ottobre 2022, n. 710)

«[P]er quanto riguarda il giudizio di congruità delle offerte nelle gare di appalti pubblici, vanno richiamati i seguenti orientamenti giurisprudenziali, secondo cui:
1) il giudizio di valutazione dell’anomalia dell’offerta costituisce espressione di un potere ampiamente discrezionale, connotato da elementi di tecnicismo frammisti a valutazioni di opportunità non direttamente sindacabili dal G.A., salvo che non trasmodino nella manifesta erroneità e/o illogicità (cfr. da ultimo C.d.S. Sez. V Sentenze n. 3855 del 13.9.2016 e n. 3105 del 18.6.2015; C.d.S. Sez. III n. 211 del 22.1.2016; C.d.S. Sez. VI Sent. n. 3935 del 14.8.2015);
2) la valutazione di congruità deve essere globale e sintetica, senza concentrarsi esclusivamente ed in modo parcellizzato sulle singole voci di prezzo, dal momento che l’obiettivo dell’indagine è l’accertamento dell’affidabilità dell’offerta nel suo complesso e non già delle singole voci che la compongono (cfr. C.d.S. Sez. III n. 211 del 22.1.2016; C.d.S. Sez. IV n. 963 del 26.2.2015; C.d.S. Sez. V n. 84 del 16.1.2015);
3) nell’ambito del subprocedimento di verifica della congruità dell’offerta presentata l’impresa aggiudicataria può rimodulare i costi inizialmente determinati, senza però modificare l’importo complessivo dell’offerta presentata, in quanto l’unica finalità di tale procedimento è quella di accertare la serietà dell’offerta formulata e l’affidabilità dell’aggiudicataria (sul punto cfr. per es. C.d.S. Sez. VI n. 2770 del 5.6.2015 e n. 1007 del 7.3.2008; TAR Basilicata Sentenze n. 605 del 27.9.2021, che richiama C.d.S. Sez. V Sentenze n. 1637 del 26.2.2021, n. 184 del 16.3.2020 e n. 1049 del 16.3.2016 ed anche la Sent. C.d.S. Sez. VI n. 487 del 15.1.2021, n. 697 del 30.7.2019 e n. 187 del 6.4.2011);
4) non è possibile fissare una quota rigida di utile al di sotto della quale l’offerta debba considerarsi per definizione incongrua, atteso che anche un utile apparentemente modesto può comportare una serie di benefici indiretti, come i vantaggi di arricchimento del curriculum (utile per la partecipazioni alle gare successive), di immagine, di aumento del fatturato e di consolidamento sul territorio (cfr. C.d.S. Sez. V n. 1090 del 17.3.2016; C.d.S. Sez. III n. 211 del 22.1.2016 e n. 5128 del 10.11.2015; C.d.S. Sez. IV n. 963 del 26.2.2015; C.d.S. Sez. V n. 3785 del 17.7.2014);
5) in caso di accoglimento del ricorso, la verifica di anomalia dell’offerta è un’attività amministrativa discrezionale, che non può essere svolta direttamente dal Giudice Amministrativo (anche mediante la nomina di CTU), in quanto non può sostituirsi alla Pubblica Amministrazione nell’esercizio del suo potere discrezionale, tenuto pure conto dell’art. 34, comma 2, primo periodo, cod. proc. amm., ai sensi del quale “in nessun caso” il Giudice Amministrativo si “può pronunciare con riferimento a poteri amministrativi non ancora esercitati” (cfr. TAR Basilicata Sentenze n. 114 dell’11.2.2022 e n. 811 dell’11.8.2016, confermata dalla III^ Sezione del Consiglio di Stato con la Sentenza n. 793 del 21.2.2017)».

Daniele Majori – Avvocato cassazionista e consulente aziendale

Fonte:www.giustizia-amministrativa.it

Contattaci per sapere come possiamo aiutarti

Pubblicità

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: